Camicissima: 1° flagship a Milano

Camicissima inaugura il 20 marzo il suo più grande flagship nel cuore di Milano. Lo store, che nasce dove un tempo sorgevano le librerie Feltrinelli, si estende su 250 metri quadrati e lancia un nuovo format che va di pari passo con il restyling del marchio e del suo logo. Nello stesso edificio sono presenti anche gli uffici milanesi dell'azienda.


La facciata del nuovo Flagship Camicissima in Piazza Cavour a Milano

Il flagship di Piazza Cavour racconta infatti efficacemente il cambiamento d’immagine voluto dal gruppo Fenicia per Camicissima e un riposizionamento verso l’alto, che non implica però alcun aumento di prezzo. Nuove insegne in corsivo blu ed in rilievo e nuova formula espositiva, caratterizzata dal passaggio degli arredi dal colore marrone al bianco e dalla realizzazione di isole autoportanti dedicate alla camiceria, core business del brand, ma anche alla maglieria, alle cravatte e, con una formula assolutamente innovativa, al lancio di una nuova proposta stagionale che per la P/E 2012 sarà un giubbino sportivo in cotone impermeabilizzato in 8 varianti di colore.

Il negozio è completamente circondato da vetrine a vista con portali in legno bianco e persiane a tutta altezza che si affacciano sull'interno, che è allestito secondo il nuovo concept, pensato come un grande armadio di casa. I materiali utilizzati sono quelli tipici di un’abitazione: parquet scuro, boiserie in legno laccato bianco con finiture e modanature rivisitate in chiave moderna, maniglie in cuoio naturale dei cassetti, spazi espositivi retroilluminati. Grandi macchine da cucire in materiale ceramico bianco sono posizionate sopra le boiserie che espongono le camicie, a testimonianza del valore dato all’artigianalità dall’azienda e della sua storicità.


Il Flagship store di Camicissima a Milano

"Entro i prossimi 18/24 mesi tutti i punti vendita italiani Camicissima, che sono attualmente circa 110, per il 98% a gestione diretta, verranno rinnovati seguendo il nuovo concept" ha spiegato a FashionMag.com Fabio Candido, AD del gruppo Fenicia SpA. "L'obiettivo a 3 anni è l'apertura di circa 100 negozi, con un potenziamento della nostra presenza soprattutto a livello internazionale. Entro l'anno ci saranno 12 nuove boutique ad insegna Camicissima in Italia e 15 all'estero".

Tra le novità del 2012, ci ha rivelato l'Amministratore Delegato, di particolare rilievo è l'ingresso del marchio su 3 nuovi mercati. In Russia verranno infatti aperti 6 negozi Camicissima con un partner locale, altri 2 indirizzi sono attesi in Ucraina e in Giappone, mentre a settembre inaugureranno in contemporanea 7 corner all'interno della catena di department store Daimaru nelle principali città del Paese. Un monomarca di proprietà è atteso per il mese di aprile anche a Madrid, che porterà a quota 3 gli indirizzi del brand in Spagna. Prossimo paese in cui l'azienda prevede di fare il suo ingresso è poi la Francia: "penso che la cosa potrebbe concretizzarsi nel 2013" ha concluso l'AD "e sicuramente la prima meta sarà Parigi, per poi piano piano arrivare in altre città".


Il Flagship store di Camicissima a Milano

Fenicia SpA, cui fanno capo i marchi Feni Uomo, Camicissima e Camicissima Woman, ha chiuso il 2011 con un fatturato in crescita del 9% sul 2010, a 46,2 milioni di euro. Le previsioni per il 2012 sono di un ulteriore incremento del 20%, che dovrebbe portare a superare i 56 milioni di euro, il 10% dei quali realizzati all'estero.



Copyright © 2014 FashionMag.com Tutti i diritti riservati.