Fashion weeks: New York apre le danze

La stagione autunno-inverno 2013-2014 di New York inizia a metà di questa settimana, prima tappa della grande maratona delle settimane della moda. I festeggiamenti sono iniziati questo mercoledì sera per i VIP sui red carpet al gran galà di beneficenza dell'AmFar per finanziare la lotta contro l'AIDS.

Alexander Wang sfilerà sabato 9 febbraio (DR)

Sempre ricca di marchi di contemporary womenswear e menswear, questa stagione newyorchese si distinguerà anche sul fronte del digitale, soprattutto grazie al sito ufficiale, che prevede una trasmissione in diretta della maggior parte del programma. A New York, il digitale è quasi una questione di sopravvivenza, dato il fitto calendario di presentazioni. In effetti, in parallelo alla fashion week ufficiale sponsorizzata da Mercedes-Benz, esiste un programma altrettanto ricco di sfilate off, nel quale si trovano i défilé più attesi (Marc Jacobs, Alexander Wang, Proenza Schouler, ecc.), ma anche gli emergenti, da molti anni sponsorizzati dallo studio Milk su cui torneremo presto. Questi ultimi, per mezzo della loro Made Fashion Week, aggiungono al calendario ufficiale una quarantina di sfilate e presentazioni, che sono altrettanto da non perdere per la stampa e i buyer.

Ogni giorno, fino al 14 febbraio, sfileranno – talvolta in simultanea – tra i 20 e i 34 marchi e stilisti (!). In totale, saranno svelate 185 collezioni, nell'ambito di un discorso moda che va dal più mainstream (J.Crew) al più avanguardista (Rodarte).

Rimangono poi immutate le incertezze riguardanti le eventuali conseguenze della vicenda che sta animando il settore da alcune settimane: l'ipotizzato ritorno di John Galliano allo stile, e più esattamente come consulente, di Oscar de la Renta. La risposta (o meno) martedì 12 febbraio.

Sul versante novità, New York ospiterà la prima sfilata di MM6, la linea contemporary di Maison Martin Margiela, oltre che il primo show Pierre Balmain (la linea contemporary di Balmain) trasmesso in diretta alle 9 del mattina, ora locale, sulla piattaforma Web di KCD Digital. L'agenzia apre in questa stagione i suoi "digital shows" per il grande pubblico sul Web. Nella lista delle collezioni da monitorare, un'attenzione particolare sarà rivolta alle proposte delle nuove griffe contemporanee di lusso, come The Row, Theyskens' Theory o Victoria By Victoria Beckham.

I decani Ralph Lauren e Calvin Klein concluderanno la settimana giovedì 14, prima che gli occhi si posino su Londra il giorno successivo.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2014 FashionMag.com Tutti i diritti riservati.