Donatella Versace: "Ridare entusiasmo alla moda a Milano"

"Mi farebbe piacere trovarmi intorno a un tavolo, magari dopo le sfilate, con i colleghi di Gucci, Dolce e Gabbana, Prada e Giorgio Armani per capire insieme come restituire alla settimana della moda milanese quell'entusiasmo di un tempo", dice Donatella Versace.

La stilista propone un incontro con le grandi maison

"Mi dispiace - prosegue, prima della Fashion Week - perché ho molte amicizie con artisti internazionali, invece qui i rapporti sono un po' chiusi. A Milano non sento più quel fermento che invece si respira a Parigi o Londra".

Copyright © 2014 ANSA. All rights reserved.